Situgen
order online
order options
contact us
Home Company Product FAQ How to contact us Ask A Question Contact us
 
  Israele. Piu staminali da cordone ombelicale
 



 





Israele. Piu'''' staminali da cordone ombelicale

 



 

 



 

 



 

Biocord ha sviluppato un nuovo metodo per estrarre una quantita'''' quasi tripla di cellule staminali dal cordone ombelicale, fonte importantissima di cellule staminali per il trattamento di malattie come la leucemia e le lesioni celebrali.

Questa tecnica potrebbe risolvere in parte le limitazioni dei metodi odierni, che possono estrarre dal cordone una quantita'''' di cellule staminali per trattare solo persone che non superano i 45 kg.



 


L''''apparecchiatura messa a punto dai ricercatori israeliani, chiamata SituGen, fa a meno degli aghi, che hanno una capacita'''' limitata di estrarre sangue dal cordone ombelicale.

Come spiega l''''inventore della nuova apparecchiatura Miki Shacham, "Con i metodi tradizionali di estrazione, si prova ad estrarre il sangue con un ago quando e'''' gia'''' coagulato a meta'''' (ndr. qualche minuto dopo la nascita e dopo aver rimosso il cordone ombelicale dal neonato)".



 


SituGen, composto di polipropilene e lattice, consiste in una morsa da applicare al cordone ombelicale mentre la placenta viene espulsa dalla madre. L''''apparecchio assorbe il sangue materno in modo tale da non contaminare quello derivato dal cordone del neonato.

Attaccato alla morsa, tramite un meccanismo sofisticato di sincronizzazione sigillante, vi e'''' un contenitore sterile svuotato con una siringa.



 


I test iniziali hanno dimostrato che questo meccanismo puo'''' prelevare fino a tre volte la quantita'''' di sangue rispetto a tecniche tradizionali.



 

 



 


Anno V Numero 108 del 3 Marzo 2006



 

 



 

 



 


Fonte:
http://staminali.aduc.it/php_newsshow_0_5142.html



 

 

Previous page  Top  Next page  Contact us/ Ask question